Grecia: #Salvini, vittoria Tsipras schiaffone a austerita’ Ue
Grecia: #Salvini, vittoria Tsipras schiaffone a austerita’ Ue

“La vittoria di Tsipras in Grecia e’ una buona notizia perche’ e’ uno schiaffone all’Europa dell’austerita’, delle banche, dei burocrati. E’ una bella sberla che servira’ all’Unione, innanzitutto a cambiare le politiche fallimentari degli ultimi anni”. Lo afferma il leader della Lega, Matteo Salvini, in un intervento sul Tempo, in cui spiega che “con Tsipras si apre una pagina nuova, soprattutto perche’ l’alleanza del primo partito greco con il movimento di destra anti-euro conferma che le categorie tradizionali della politica, sinistra e destra appunto, sono ormai superate”. “Peccato – prosegue Salvini – che i partiti italiani siano impegnati ad elaborare strategie per l’elezione del nuovo Capo dello Stato. Spero che l’oracolo Renzi decida presto cosa deve fare il Pd. Il dibattito, comunque, non mi appassiona. La Lega non partecipera’ a scambi o accordi sottobanco. Ma quello che mi da’ piu’ fastidio – fa sapere – e’ che tutti dicano che ci vuole un presidente della Repubblica che sia gradito all’Europa. Ecco, noi faremo esattamente il contrario. Voteremo un Capo dello Stato sgradito all’Ue”. (ANSA)

Condividi: