Istat: in 2013 nati 514.308 bambini, in 5 anni -62mila. Per la prima volta nati dentro matrimonio sotto quota 400mila
Istat: in 2013 nati 514.308 bambini, in 5 anni -62mila. Per la prima volta nati dentro matrimonio sotto quota 400mila

Nel 2013 sono stati iscritti all’anagrafe 514.308 bambini, quasi 20mila in meno rispetto al 2012. Lo riferisce l’Istat sottolineando che “il dato conferma che è in atto una nuova fase di riduzione della natalità: oltre 62mila nascite in meno a partire dal 2008”. Ancora più marcata la diminuzione delle nascite da entrambi i genitori italiani (-70mila nel quinquennio). Con il calo delle nozze i nati
all’interno del matrimonio scendono per la prima volta sotto quota 400mila: nel 2013 sono 380.863,(-83mila in 5 anni).(ANSA).

Condividi: