Istat: nel Mezzogiorno oltre 50% pensionati sotto 1.000 euro

Nel Mezzogiorno oltre la meta’ dei redditi pensionistici e’ inferiore ai 1.000 euro: e’ quanto emerge dall’analisi territoriale dei dati 2012 sui trattamenti ed i beneficiari pubblicata dall’Istat. In particolare, nelle Isole e al Sud la quota di pensionati sotto i 1.000 euro al mese e’ rispettivamente il 51,4% e 50,9%, valore di circa 10 punti percentuali superiore a quello del territorio nazionale (41,1%).

La quota minima di pensionati sotto i 1.000 euro si rileva invece nel Nord-ovest (34,4%). Al Centro i piu’ ‘ricchi’.(ANSA).

Condividi: