JOBS ACT: FEDRIGA (LN), RENZI TROPPO IMPEGNATO IN BATTAGLIE INTERNE AL PD

“Matteo Renzi è sempre più impegnato ad alimentare battaglie all’interno del suo partito per distogliere l’attenzione dai dati drammatici sulla disoccupazione, in particolare giovanile, per cui il suo governo non sta facendo nulla di concreto”.

Lo scrive in una nota il capogruppo della Lega Nord alla Camera, Massimiliano Fedriga.

“Per creare nuovi posto di lavoro serve la riduzione immediata delle tasse per le imprese, con una flat tax al 20 percento per tutti, l’eliminazione degli studi di settore, che stanno mettendo in ginocchio la piccola e media impresa, e l’abolizione della riforma delle pensioni Fornero che ha impedito il ricambio generazionale. È questa l’unica strada per rilanciare l’occupazione, e non certo delle modifiche alla contrattualistica del lavoro come vuole far credere il presidente del Consiglio”.

Condividi: