#SALVINI “BERLUSCONI E’ IL BENVENUTO MA FORZA ITALIA GUARDI AVANTI”
#SALVINI “BERLUSCONI E’ IL BENVENUTO MA FORZA ITALIA GUARDI AVANTI”

“Se Berlusconi sara’ con noi da febbraio benvenuto, ma basta con le vecchie sigle”. Lo ha detto il leader della Lega Nord Matteo Salvini intervenendo nell’anteprima della trasmissione di Radio Uno Rai “Radio anch’io”. “Stiamo riempiendo il nostro programma di progetti e di contenuti – ha detto Salvini -, poi chi li porta avanti, se si chiami Salvini, Berlusconi o
Bianchini e’ l’ultimo dei problemi. Stiamo offrendo agli italiani un progetto alternativo a quello di Renzi”. A proposito del presidente del Consiglio e del suo giudizio dato ai risultati delle elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria, Salvini ha commentato: “Fregarsene che gli italiani stiano a casa e’ una sciocchezza”. Sempre a proposito del pieno ritorno in politica, da febbraio, di Silvio Berlusconi, Salvini ha spiegato: “Se Berlusconi ci sara’, benvenuto, anche se penso che Forza Italia debba guardare avanti. Se Berlusconi vuole ancora parlare delle vecchie sigle, come Forza Italia, Pdl e via di seguito, si sbaglia”. A dividere la posizione di Salvini da quella di Berlusconi e’ soprattutto la posizione nei confronti dell’Europa, sulla quale il leader leghista ha detto: “Questa Ue e’ un disastro, prima ne usciamo, la abbattiamo e la ricostruiamo da capo meglio e’ anche per l’Europa stessa”.
(ITALPRESS).

Condividi: