#Salvini: correro’ alle primarie, anche contro Berlusconi
#Salvini: correro’ alle primarie, anche contro Berlusconi

”Costruirò un’alternativa a Renzi in tutta Italia e correrò alle primarie del centrodestra, anche contro Berlusconi”. Lo ha detto Matteo Salvini in una intervista esclusiva al settimanale Oggi, in edicola da domani.

Salvini, parlando del nuovo progetto di partito per il Sud, spiega che ”nel simbolo non c’è il verde, ci sono il giallo e il blu e il mio nome. Ma non sarà un ‘partito del leader’, non farò l’errore di Grillo”. ”Non penso, personalmente, di dovere delle scuse ai meridionali. Facevamo critiche a sprechi e spese, al numero dei dipendenti statali. Però ora girando il Sud mi ha stupito la voglia di reagire, prima non c’era”, sottolinea il leader della Lega.

Quanto al rapporto con la Russia di Putin, da cui la Le Pen ha ammesso di aver ricevuto 9 milioni di euro: ”Il nostro un rapporto politico, culturale e commerciale, facciamo gli interessi di agricoltori ed esportatori italiani in crisi. Poi, se su alcuni progetti in Europa ci fosse sostegno anche economico della Russia, perché no? Finora, però, neanche un euro”, assicura. Salvini pero’ non sposa la linea di Le Pen contro i diritti dei gay: ”Io sul tema sono più vicino alle civil partnership di Renzi che alla linea Pascale di Forza Italia: si può parlare di riconoscimento di diritti, ma non di matrimonio e adozioni. La famiglia è con un uomo e una donna”.

Quanto al rapporto con la Russia di Putin, da cui la Le Pen ha ammesso di aver ricevuto 9 milioni di euro: “Il nostro un rapporto politico, culturale e commerciale, facciamo gli interessi di agricoltori ed esportatori italiani in crisi. Poi, se su alcuni progetti in Europa ci fosse sostegno anche economico della Russia, perche’ no? Finora, pero’, neanche un euro”. La Le Pen e’ contro i diritti dei gay, ma non Salvini: “Io sul tema sono piu’ vicino alle civil partnership di Renzi che alla linea Pascale di Forza Italia: si puo’ parlare di riconoscimento di diritti, ma non di matrimonio e adozioni. La famiglia e’ con un uomo e una donna”, dice. E su Renzi: “In tv e’ piu’ bravo di me, ha dietro spin doctor, io no. Ed e’ piu’ vanitoso: io sono ‘trasanda’. Anche la barba e’ iniziata per pigrizia. Corteggiatrici? Solo su Facebook. I messaggi fanno piacere, ma non rispondo”.

E a proposito di amori: “Sono un orso, non ho slanci tipo andare a Parigi con l’anello. Non e’ il mio lato migliore. Da ragazzo ho fatto lunghi viaggi in macchina per fare una sorpresa, ma nel 90 per cento dei casi rimediavo un due di picche”. Infine, a proposito dell’appartamento che Salvini ha comprato per 40 mila euro in viale Bligny a Milano, in un edificio dove vivono 700 stranieri e ci sono molte case occupate, ha detto: “L’ho comprata due anni fa, e’ una soffitta di 22 metri quadrati, al quinto piano, senza ascensore e senza riscaldamento, semidistrutta. L’ho presa per ristrutturarla e andarci, per accendere un riflettore su quel degrado. Per adesso, per andarla a vedere mi devo portare dietro la Polizia. Ci pago l’Imu, le spese e tutto, e ancora non riesco a metterci piede per fare i lavori”. (ANSA).

Condividi: