Salvini: Lega Nord in crescita, averne di rivali come Tosi
Salvini: Lega Nord in crescita, averne di rivali come Tosi

Nel Partito democratico “si prendono a manganellate in testa e si parla di dibattito interno”; la Lega Nord invece e’ in crescita come dicono i sondaggi e “c’e’ abbondanza di uomini e di idee”. Il segretario Matteo Salvini mette a tacere le polemiche interne al partito: “averne di rivali come Tosi”; per l’alternativa a Renzi chi fa il capo “e’ l’ultimo dei problemi”. “I rivali ci sono in un partito che perde o vivacchia al 2/3%. In un partito che vuole tornare a superare il 10% e a essere l’alternativa a Renzi c’e’ posto per tutti. Averne di rivali come Tosi”, ha spiegato Salvini, oggi a Bologna per presentare la candidatura di Alan Fabbri alla presidenza della Regione Emilia-Romagna. “La Lega secondo tutti i sondaggi cresce ed e’ quella che sta crescendo di piu’. C’e’ abbondanza di uomini e di idee – ha spiegato -. Ci sono quelli del Pd che si prendono a manganellate in testa ed e’ dibattito interno. Io sono felice e saremo noi l’alternativa a Renzi. Di questo sono stra-sicuro”. ASCA

Condividi: