salvini87

#Salvini: “No a bordelli e cielo aperto, sì alle case chiuse”

“No ai bordelli a cielo aperto. E’ un’idea folle. La prostituzione deve essere regolamentata e tassata come qualsiasi altra attivita’”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini che, durante ‘L’Intervista’ su SkyTg24, in merito allo ‘zoning’ progettato dal comune di Roma, ha definito “un’idea folle” quella dei “bordelli a cielo aperto” e si è detto favorevole alla riapertura delle case chiuse e alla rapida “abrogazione della Legge Merlin”.

Condividi: